ACCESSO ALLE CURE

Può avvenire in CONVENZIONE con il S.S.N. e con l’INAIL.
Consente a tutti di fruire di un ciclo di terapie termali all’anno, presentandosi obbligatoriamente con la ricetta del proprio medico di famiglia oppure del pediatra di base o dello specialista ASL.
La ricetta valida fino al 31 dicembre dell’anno in corso, deve riportare obbligatoriamente:
 la patologia ed il ciclo di cure consigliato consulta ELENCO PATOLOGIE D.M. 15/12/1994);
 l’eventuale codice di ESENZIONE TICKET riportato nell’apposito spazio della prescrizione medica consulta normativa in vigore per i TICKET.
Tale ricetta va consegnata insieme alla Tessera sanitaria personale valida agli uffici accettazione del Centro Termale.

Può avvenire a PAGAMENTO quando:
 si è sprovvisti di ricetta medica;
 le patologie che possono trarre vantaggio dalle cure termali siano più di una;
 sia necessario ripetere il trattamento termale già fruito a carico del SSN nel corso dell’anno;
 si vuole associare alla cura termale fruita in convenzione con il SSN una cura complementare (idromassaggio – massaggio terapeutico – trattamenti riabilitativi, ecc.),

Per le cure a pagamento, non si dà luogo, in nessun caso, a rimborsi di cure acquistate. Le tariffe sono esenti da IVA ai sensi dell’art.10.19 del DPR 26/10/1972 n. 633 e successive modifiche.

 

NORMATIVA in VIGORE SUI TICKET